“Florence”, l’amore in un videogioco alla mostra “PLAY!” a Venaria.

Vi consigliamo di andare a visitare la mostra “Play!” alla Reggia di Venaria Reale, prorogata sino al 12 febbraio 2023.
Parla di videogiochi, ma vi assicuriamo, sarà un’esperienza molto bella anche per chi, come me, non è appassionato di videogiochi.
Immaginate un’esposizione modernissima, piena di stimoli visivi e artistici. Lo scopo della mostra è elevare il videogioco alla decima arte, di gran lunga superare l’aspetto dell’intrattenimento e del commerciale, per farci addentrare nell’universo creativo dei disegnatori, produttori e costruzioni dei videogiochi.
Seguendo il percorso snodato in dodici sale, scoprite che molti disegnatori hanno svolto uno studio molto approfondito sulle tecniche usate dai grandi pittori del passato, Kandiskij, De Chirico e Calder e che altri uniscono tecnica e poesia nelle illustrazioni dei loro videogiochi.

“Florence”

Florence è una storia interattiva e un videogioco sviluppato dallo studio australiano Mountains e pubblicato da Annapurna Interactive. Il gioco è stato rilasciato il 14 febbraio 2018 per iOS, il 14 marzo 2018 per Android e per Microsoft Windows, macOS e Nintendo Switch il 13 febbraio 2020 .
L’amore nel campo ludico dei videogiochi è poco trattato, ma qui si espande con delicatezza e con un disegno raffinato il tema dell’amore che irrompe nella vita di due giovani.
La tecnologia rompe in pezzi la vita precedente, fa volare letteralmente Florence verso il giovane violoncellista che vola all’angolo della strada… il resto andate a vedere!
https://youtu.be/HPUwFEhgvVA

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.