Pillola e spotting

Ciao! Prendo la pillola da 2 anni in modo corretto, e ho avuto un rapporto non protetto dove lui mi è venuto dentro . Da quando mi è “finito” il ciclo ho delle perdite marroncine, può capitare? Nel caso fossi incinta il ciclo non mi sarebbe arrivato giusto?

Ciao! Se hai sempre preso correttamente la pillola – quindi tutti i giorni alla stessa ora – non devi preoccuparti. A volte, è possibile che si presenti dello spotting (piccole perdite di sangue). Se dovesse continuare e se volessi essere più sicura, ti consiglio di rivolgerti al consultorio o dalla tua ginecologa, in modo da avere più certezza.

Le mestruazioni che si presentano alla fine di ogni blister sono “mestruazioni indotte”, o a volte chiamate “false mestruazioni”, poiché sono appunto indotte dalla pillola contraccettiva. In alcuni casi, può succedere che, per un errore, si rimanga incinta nonostante la pillola (causa assunzione di antibiotici che ne riducono l’effetto, dissenteria o vomito). Nonostante ciò, non sapendolo e continuando a prendere la pillola, si presentano lo stesso le mestruazioni a fine mese (proprio per questo vengono chiamate “false mestruazioni”).

Tuttavia, ripeto che se hai assunto sempre correttamente il contraccettivo, non c’è nulla di cui preoccuparsi. Quelle che hai tu sono semplici perdite di spotting. Se volessi avere più sicurezza, ti consiglio di rivolgerti al consultorio o dalla tua ginecologa, così che possano eventualmente visitarti per darti una risposta più certa.

Se avessi altri dubbi o domande, non esitare a ricontattarci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *