REVENGE PORN & SERIE TV

“Nudes” è la prima serie italiana incentrata sulla tematica del revenge porn: con un cast di ragazzi molto giovani e basata sull’omonimo format del teen drama norvegese, questa serie racconta la storia di tre ragazzi vittime di questo fenomeno che purtroppo è sempre più diffuso tra gli adolescenti.
Si tratta di tre storie di tre adolescenti che si ritrovano a fare i conti con la divulgazione online delle proprie immagini private. Tre vite e storie diverse accomunate dallo stesso dramma.
Nudes racconterà in modo del tutto onesto e con sguardo realistico e moderno il revenge porn, un tema di cui si parla ancora troppo poco oggi, ma di cui bisognerebbe trattare di più, in modo da mettere fine a queste azioni che talvolta si trasformano in tragedie.

Parliamo un po’ di revenge porn: per revenge porn si intende la pratica ILLEGALE di condividere senza il consenso del diretto interessato foto private, di nudo o scene di sesso. Con pubblicare, non si intende solo postare sui social, ma anche condividere tramite messaggi privati con altre persone non coinvolte. Questa pratica è purtroppo molto diffusa tra i giovani, e le conseguenze per chi lo mette in pratica sono molto serie. I colpevoli rischiano la reclusione da uno a sei anni e una multa da 5.000 a 15.000 euro. Inoltre la legge parla chiaro: non solo la persona da cui parte la condivisione, ma anche chi aiuta a diffondere questi contenuti sensibili è passibile di denuncia, con le stesse pene indicate sopra.

Tornando alla serie, essa svela le insidie dei social media e lo fa attraverso più punti di vista, quelli di chi pubblica e di chi viene pubblicato, vittime e carnefici, con l’obiettivo di narrare le conseguenze, spesso devastanti, di un gesto fatto con superficialità e senza consapevolezza, come può accadere in un’età acerba come l’adolescenza. I protagonisti sono Vittorio, Sofia e Ada, tre facce diverse della stessa medaglia, tre esistenze travolte dalla nudità finita online, unite da uno stesso dramma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.